Cosa Fare, Cosa Vedere e Dove Soggiornare a Cisano di Bardolino

Se ti trovi dalle parti del Lago di Garda non perdere l’occasione di passare un po’ di tempo a Cisano di Bardolino. Si tratta di una ridente località sulla sponda sud del lago, da cui è possibile anche prendere il traghetto per recarsi nelle altre amene località che si affacciano sullo specchio d’acqua.

Testimonianze storiche

Cisano è di origini molto antiche, ed è nominato già in scritti precedenti all’anno mille e nel secolo scorso sono stati fatti importanti ritrovamenti che testimoniano l’esistenza nella medesima area di un insediamento su palafitte risalente addirittura all’età del bronzo. Per un certo periodo, nel XIII Cisano è stato anche un comune autonomo.

Oltre a passeggiare sul lungolago potrai ammirare la Pieve di Santa Mariache è la chiesa principale di Cisano: risale al XII secolo e nel ‘500 è stata ricostruita in stile romanico, di cui restano ancora la facciata ed il campanile, per venire poi ulteriormente rimodernata alla metà del XIX secolo.

Altre costruzioni interessanti sono Villa Cisano, risalente al XVI secolo e Villa Marzan, nel cui stupendo giardino trovano posto una orientaleggiante pagoda ed una voliera. Si tratta di due residenze storiche perfettamente incastonate nella costa veronese del lago di Garda.

Bardolino
Bardolino

Cosa fare a Cisano

Nonostante si tratti di un piccolissimo centro, a Cisano si trovano due musei che meritano cettamente una visita. Si tratta del Museo Sisan (nome dialettale di Cisano) dedicato alla tradizione ornitologica, ittica e venatoria della zona, ed il museo dell’olio di oliva. In quest’ultimo potrai scoprire come si è realizzato nelle diverse epoche questo importante alimento e condimento e vedere alcuni curiosi strumenti utilizzati nei secoli per la sua preparazione.

Per quanto riguarda gli eventi, a cavallo dell’ 8 Settembre si tiene la Sagra dei Osei (sagra degli uccelli), durante la quale si svolge la ‘’gara delle primavere’’ una competizione di richiamo degli uccelli, mentre se sei uno sportivo puoi essere interessato alla ”La 10” di Bardolino, famosa gara podistica. Non mancano poi le attività legate al lago: a Cisano potrai praticare in assoluta sicurezza kajak, windsurf, canoa, vela e attività subacquea. Se invece preferisci rilassarti puoi sistemarti sulla spiaggia erbosa e di libero accesso.

Per lo shopping di prodotti tipici, il giovedì nella piazzetta del porto, si svolge il mercato a Km 0 dove potrai trovare gustose specialità a prezzi concorrenziali.

Dormire e mangiare

Se pensi di fermarti per più giorni puoi scegliere tra diverse sistemazioni: dal campeggio Camping Cisano – San Vito, all’Hotel Vela D’oro, appartamento Noal a Bardolino, o all’Albergo Panoramica. Una sistemazione interessante potrai trovarla al Sisan Family Resort, dove sono disponibili diverse soluzioni dalle piazzole per tende e roulotte, fino a camere, bungalow e casette in muratura con appartamenti dotati di ogni comfort.

E se sei un amante della buona tavola non puoi rinunciare ad una sosta presso la Locanda al Cardellino dove potrai gustare le specialità tipiche della zona, ovviamente accompagnate dal re dei vini della zona, il Bardolino appunto. La locanda è famosa anche per la sua proposta di cena romantica, che può svolgersi in veranda come in giardino, rigorosamente al lume di candela.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.