Cosa vedere a Ischia: attrazioni, spiagge e come raggiungere l’isola

Sicuramente sarai tra i milioni di turisti italiani e di tutto il mondo alla ricerca di una località turistica in cui goderti appieno le tanto sospirate vacanze estive. Vorresti coniugare belle spiagge, acque azzurre, panorami mozzafiato e piccole realtà turistiche in cui trascorrere ore spensierate a passeggio tra le vie di borghi e centri storici tra shopping e relax?

Allora non perdere altro tempo: l’isola di Ischia, una delle più belle mete estive in Italia è la destinazione ideale per te e la tua famiglia! Ischia è il luogo giusto che unisce tutto ciò a bellezze artistiche di infinita storia ad un’esplosione del gusto nel mondo enogastronomico. Eccoti quindi alcuni suggerimenti su cosa assolutamente devi vedere e gustarti ad Ischia.

Cosa vedere a Ischia

Quest’isola propone una svariata varietà di scenari di mare e altura che lasciano senza fiato! Qui si può godere sia della vista di costiere mozzafiato a ridosso di spiagge con acque azzurre sia di bellezze naturalistiche in altura. 

Una prima tappa obbligatora per amanti del mare è nuotare nel mare cristallino della Spiaggia dei Maronti: una spiaggia di arenile chiaro misto a ciottoli immersa in un paesaggio fantastico costituito da monti fumaroli e colline verdi. Un’altra spiaggia in cui vivrai un’esperienza davvero unica è la Baia di Sorgeto: prova la sensazione di camminare tra le sorgenti d’acqua calda che affiorano nelle sue piscine naturali, vicino la località di Panza.

Una visita di carattere culturale che non può mancare nel tuo itinerario è una visita guidata presso il Castello Aragonese, il simbolo di Ischia, collegato attraverso un ponte alla terraferma e così ricco di storia.

Prepara inoltre la tua macchina fotografica per immortalare la Chiesa del Soccorso a Forio. Questa piccola chiesa bianca spicca in un panorama dominato da un promontorio a picco sul blue intenso del mare sottostante! Non mancare di visitare questo esempio di architettura locale piastrellata di maioliche policrome, sedili in pietra e soprattutto di rimanere per sempre affascinato dalla stupenda vista che si può godere dalla terrazza panoramica, in cui poter respirare tutta la tranquillità e senso di libertà che solo il mare può trasmettere.

D’obbligo è anche passeggiare con la propria compagna in una cartolina naturale nel piccolo borgo di pescatori fatto da casette a schiera colorate con colori pastello di Sant’Angelo d’Ischia!

Un simbolo di Ischia da fotografare è il curioso Fungo di Lacco Ameno, un grande masso di tufo che spunta dall’azzurro mare dalla strana forma che ricorda un fungo porcino. Se lo desideri, puoi anche organizzarti per beneficiare dei numerosi centri benessere termali dell’isola, così tanto famosi in tutto il mondo.

Ritagliati infine un po’ del tuo tempo all’enogastronomia: il coniglio all’ischitana, la carne in tegame, la zingara e i dolci al limone accompagnati da vini DOC come il Biancolella, Piedirosso e Rucolino faranno impazzire le tue papille gustative!

Cosa vedere a Ischia
Cosa vedere a Ischia

Come raggiungere l’isola

È possibile raggiungerla partendo dalle Pozzuoli, Salerno, Sorrento, Amalfi, Positano e soprattutto Napoli mediante tratte coperte sia da veloci aliscafi sia da traghetti. I collegamenti marittimi sono coperti dalle compagnie Alilauro, Medmar, Caremar e SNAV giornalmente in numerosi orari, dal mattino alla tarda serata.

Puoi prenotarli sul sito web Traghettinapoliischia.it scegliendo il punto di partenza, la destinazione, le date dei viaggi, il numero dei passeggeri ed eventuale agiunta di autoveicolo. Tutte le informazioni saranno a tua portata di mano in pochi click.

Parti alla scoperta di Ischia senza esitazione. Abbandonati a meravigliose vacanze nella stupenda isola di Ischia!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.